New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Ein Reich, ein Kaiser, eine Religion, eine Macht

Last Update: 8/19/2009 2:18 PM
8/18/2009 12:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 8/18/2009
Location: CORCIANO
Age: 25
Gender: Male
Servo della gleba
Anno del signore 1080

L' europa è in un periodo di pace. Dopo la conquista dei regni sassoni da pare dei normanni di Guglielmo il Conquistatore l' europa ha visto un periodo di pace da ben 14 anni.
I regni europei iniziarono a sviluppare tecniche sempre più efficienti e a disporre di soldati migliorati e più letali.
Ma tra tutti i regni ce ne era uno in particolare: il Sacro Romano Impero.

img195.imageshack.us/i/reich1.png/
Dalla sua creazione erano passati più di 200 anni, ma tra ribellioni, crisi economiche e guerre la sua estensione si dimezzò.

Da pochi giorni l' imperatore Heinrich III Salico era deceduto a causa di una caduta dal suo cavallo. Suo figlio Heinrich IV aveva appena 34 anni.
Subito dopo i funerali Heinrich viaggiò verso Roma e nel pomeriggio del 31 luglio 1080 venne incoronato imperatore da papa Gregorio I.

Dopo un viaggio estenuante da Francoforte a Roma e dopo la cerimonia l' imperatore era stanco e non volle ritornare alla sua reggia di Francoforte, ma preferì riposare nel suo palazzo di Bologna.

L' imperatore volle ripartire il giorno dopo per Vienna, ma la notizia di un tentamo omicido di suo cugino Leopold Salico gli fece cambiare idea.
Da Bologna l'imperatore venne omaggiato dai feudatari che gli fecero visita:

-Otto di Kassel governatore di Innsbruck
-Maximilian Mandorf governatore di Staufen
-Dietrich di Sassonia governatore di Francoforte

L' anno dopo (esattamente nell' inverno del 1081) l' imperatore e il veneziano Simone Nicheletti firmano l' alleanza di Bologna.
Tramite essa l' imperatore non solo aveva l' appoggio del doge veneziano Domenico Selvo, ma poteva far passare le sue truppe attraverso i territori della Serenissima e avrebbe ottenuto una somma pari 1600 denari.
Nella primavera del 1082 il casato dei Salici si unì al casato dei Borboni attraverso il matrimonio tra il principe Henry e la principessa Matilda Borbone.
L' imperatore Heinrich era più che conteto di queste alleanze.
Con il controllo politico sulle potenze italiane L' imperatore poteva concentrarsi verso la Francia e contro Milano, gli unici confinanti che avevano rifiutato le sue trattative ed Heinrich non poteva tollerare di essere ignorato.

L'aquila imperiale stava per infliggere una dura ferita alle sue prede.






8/18/2009 1:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 418
Registered in: 4/28/2009
Location: VICENZA
Age: 26
Gender: Male
Barone
È Med liscio o con una mod?

Comunque bello l'inizio! [SM=g27811]



Nel 1969, con la potenza di calcolo di due Commodore 64, l'uomo arrivò sulla Luna.
Oggi, per far funzionare Windows Vista, serve almeno 1 GB di RAM ... ... Qualcosa deve essere andato storto!





8/18/2009 1:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 8/18/2009
Location: CORCIANO
Age: 25
Gender: Male
Servo della gleba
Grazie per il complimento.

Comunque è MED II liscio. Le mod cerco di scariscarle, ma non mi funzionano.







8/18/2009 2:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 104
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
Nobile
Re:
Imperatore I, 18/08/2009 12.33:


Suo figlio Heinrich IV aveva appena 34 anni.




Appena 34 anni?!? [SM=g27833] A quell'epoca eri già vecchio a quell'età! [SM=x535679] [SM=x535719]
Cmq bella cronaca.



____________________________________

Ut sementem feceris, ita metes
8/18/2009 4:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 8/18/2009
Location: CORCIANO
Age: 25
Gender: Male
Servo della gleba
Anno del signore 1083

Dopo aver ottenuto la dominazione sull' Italia Orientale e del Sud, l' imperatore Heinrich è dciso a ristabilire la corona imperiale sui territori ribellatisi ai suoi predecessori al titolo di kaiser.

Inizialmente l' occhio gli cadde sulla fortezza di Amburgo, ma poi perse interesse quando venne assediata dal danese Aakon Svensen della dinastia del re di Danimarca Knud IV (suo rivale nelle pretese dei territori germanici ribelli).

Solo nel 1084 il concilio dei nobili feudatari scelse la meta delle armate imperiali, Madgeburgo.
Da anni Madgeburgo si era ribellata sotto il comando di Matthias Hesse che nel maggio del 1076 si era staccata dall' impero e ,quando l' imperatore Heinrich III inviò le sue truppe, definì la sua superiorità nella battaglia di Madgeburgo.



Così Matthias Hesse scrisse nel suo diario " Il corrotto se non sgradevole imperatore giunse con la sua armata sotto le mura del mio castello...

Io disponevo di un pugno di volontari pronti a morire se Dio lo avesse chiesto...la sera dello stesso giorno io e i miei feudatari ci riunimmo in una casa del castello e discutemmo come prepararci al peggio "Oggi Dio non è con noi e ha mandato un bifolco tedesco rozzo e sanguinario alle mura del castello, ma se stasera digiuniamo e andiamo a confessarci Dio sarà soddisfatto e ci darà il suo appoggio nella battaglia"...

Il mattino era fresco e le truppe del maledetto imperatore dormivano nell' accampamento sorvegliato da qualche sentinella pigra...

Quando il portone si apri e il ponte levatoglio fu abbassato i miei soldati usirono dalla città e colsero di sorpresa gli imperiali...

Dopo il massacro tornammo nel castello e festeggiamo 6 giorni di fila mangiando,bevendo e ringraziando Dio della vittoria.

Quel maledetto imperatore non credo che riproverà a riattaccarmi ora che Dio è con me."

Heinrich voleva a tutti costi conquistare il castello che aveva reso suo padre ridicolo agli occhi degli altri sovrani.

Così scrisse Alexander Mekioff nobile feudatario e zio da parte materna di Maximilian Mandorf
"L' imperatore tornato con pochi uomini trovò ad aspettarlo al suo ritorno contadini ,che al suo passaggio, se ne andarano via e i pochi riabbracciarono i loro figli feriti o insaguinati...

Per molti giorni io stesso sentii della gente che sbeffeggiava l' imperatore con frasi umilianti e io li feci arrestare per questa calunnia...

Quando passavo non sentivo più gente che rideva dell' imperatore, ma sapevo che qualcuno ancora lo sbeffeggiava, ma in gran segreto.

L' imperatore Heinrich IV preparò al meglio un esercito e nominò un giovane cavaliere, Markus Mayer, capitano dell' armata imperiale e ,partito da Norimberga, marciò verso Madgeburgo.

Era il 18 giugno 1085. L' anno in cui l' aquila tornò a volare dopo essere stata incatenata per 9 anni dal giogo di Hesse.

[Edited by Imperatore I 8/19/2009 2:18 PM]
8/18/2009 4:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 418
Registered in: 4/28/2009
Location: VICENZA
Age: 26
Gender: Male
Barone
Re: Re:
memphe, 18/08/2009 14.23:




Appena 34 anni?!? [SM=g27833] A quell'epoca eri già vecchio a quell'età! [SM=x535679] [SM=x535719]
Cmq bella cronaca.



[SM=x535726] Quando Matusalemme lesse che chi beve birra campa cent'anni esclamò: << Che è?!?!?!? Veleno?!?!?! >> [SM=g27828] [SM=x535726]



Nel 1969, con la potenza di calcolo di due Commodore 64, l'uomo arrivò sulla Luna.
Oggi, per far funzionare Windows Vista, serve almeno 1 GB di RAM ... ... Qualcosa deve essere andato storto!





8/19/2009 12:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 8/18/2009
Location: CORCIANO
Age: 25
Gender: Male
Servo della gleba
Anno del signore 1085

La grande armata di Markus (contenente almeno 426 uomini) marciò
verso Madgeburgo attraversando il feudo del principe Henry Salico.

Markus , arrivato sotto le mura di Magdeburgo, ordina la costruzione
di un ariete e di due scale per salire sulle mura; I genieri si misero subito al lavoro, ma le armi d' assedio non vennero completate prima di qualche settimana.

Completate le scale e l' ariete Markus volle costringere gli assedianti a uscire (essendo più numerosi) prendendoli per la fame , ma la tattica non ebbe successo e ,sotto le pressanti richieste dell' imperatore Heinrich IV di attaccare, Markus fece un discorso solenne omaggiando l' imperatore e Dio e nel contempo diffamando e offendendo i nemici e fece avanzare le scale.
Subito dopo fece avanzare e la fanteria sicuro di essere protetto dagli arcieri che tiravanno constantemente sotto la pioggia incessante.


Le scale arrivarono sotto le mura e , dopo essere state appoggiate, i soldati imperiali salirono proteggendosi dalle frecce nemiche con lo scudo.

L'ariete, invece, arrivò fin sotto la porta e dopo due-tre colpi venne abbattuta e la cavalleria imperiale sciamò all' interno dell' insediamento trovandosi davanti un gruppo di lancieri che avrebbe difeso a tutti i costi il loro re; Lo schianto fu un fragore di metallo contro metallo, sangue che schizzava e feriti. I più dei lancieri caddero morti e i sopravvissuti furono costretti a ritirarsi verso il centro del castello, ma la cavalleria fu più veloce e nessuno arrivò al centro del castello se non gli imperiali.

Sulle mura i soldati imperiali avanzavano faticosamente avendo la peggio. Markus temeva che avrebbero ceduto, ma si sbagliava: i soldati imperiali furono incitati dal suono del corno imperiale e combatterono con più tenacia e i ribelli fuggirono dalle mura, ma si trovarono la strada sbarrata dalla cavalleria imperiale e si arresero.

Re Hesse venne giustiziato insieme ai suoi soldati per ordine dell' imperatore e Markus venne premiato e accolto come un eroe, ma non venne promosso a feudatario per via della sua morte improvvisa nel sonno.

L' imperatore Heinrich fu particolarmente felice della conquista di Madgeburgo e dei suoi territori non solo perchè ora l' impero aveva uno sbocco al mare, ma anche per i 160 cavalieri che i suoi feudatari gli "donarono" per rinforzare le fila e sostituire i 117 caduti della battaglia.







[Edited by Imperatore I 8/19/2009 2:16 PM]






8/19/2009 1:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 10
Registered in: 8/18/2009
Location: CORCIANO
Age: 25
Gender: Male
Servo della gleba
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

..:: Design by -Shrike- ::..
Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:12 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com