New Thread
Reply
 
Poll: pena di morte
Replies
#1
(7)
#2
(21)
#3
(11)

Your Rank

Poll Data
Total Votes: 39
Total Votes by Registered Users: 39
Total Votes by Anonymous Users: 0
Users list
LunaRossaTerrore - XXIRAPAXBrutus - TOTOLA Polifemo - LunaRossaTraiano - LunaRossaFalco - mitra76 - mikitaly - =massimoXmeridio= - XXI Rapax Britannicus - LeonidaSA - rankstrail - .ce. - -Patroclo- - rico78 - SIR HEINZ - SirBeowulf - LordHarald - Poetarmato - Il Cavaliere Verde - davie - Sean Cappone - memphe - Mashiminu - vampiro1972 - Shivos91 - §GoldenVirginia§ - Alarico23 - Giorgio.94 - SirGodfrid. - SirFrank. - eagle327 - Conte dei Conti - GloryV - -Black Jack- - {XII-AUX}Littorio - totalwarmagic - William Wallace95 - (Chianti) - BFC_leojr96
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

pena di morte

Last Update: 11/7/2009 11:33 AM
8/16/2009 2:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 434
Registered in: 2/19/2006
Location: BORGO SAN GIOVANNI
Age: 28
Gender: Male
Barone
Re:
Sean Cappone, 15/08/2009 23.33:

scusa, quindi il nostro premier lo uccideresti lo stesso in maniera rapida e indolore?




Si. Edit: ci siamo noi 2 nel forum. Non facciamo come ieri stiamo on topic.
[Edited by rankstrail 8/16/2009 2:33 AM]




8/16/2009 12:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 614
Registered in: 6/8/2009
Location: TREVISO
Age: 30
Gender: Male
Visconte
ragazzi tornate in topic please soprattutto quelli che fanno accese proteste contro berlusconi(rankstail) [SM=x535719]



VIVI LIBERO! MUORI DA EROE!
TI PIEGHERAI AL MIO VOLERE..... CON O SENZA LA TUA PREZIOSA SANITA' MENTALE...
8/19/2009 11:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,087
Registered in: 9/3/2004
Location: VICENZA
Age: 44
Gender: Male
Duca

Assolutamente contrario da sempre. Lo Stato è la società civile non possono degradarsi allo stesso livello dell'individuo colpevole.

Sono invece favorevole ad un drasticissimo aumento delle pene, oltre che alla certezza delle stesse. Ma tanto siamo in Italia il paese dove il popolo cojone si fa ammaliare dall'idea becera delle ronde e poi non s'indigna dell'impunità quasi assoluta imperante.

ben ci sta.




8/20/2009 7:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,384
Registered in: 8/13/2008
Location: TORINO
Age: 28
Gender: Male
Conte
secondo me ormai quello che c'era da dire s'è detto, s'attenda il giudizio della storia, che comunque, alle brutte, s'ha giù bella e pronta una riforma [SM=g27828]
8/21/2009 3:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 210
Registered in: 12/20/2006
Location: CAGLIARI
Age: 30
Gender: Male
Nobile
Re:
LunaRossaTraiano, 19/08/2009 11:37:

Assolutamente contrario da sempre. Lo Stato è la società civile non possono degradarsi allo stesso livello dell'individuo colpevole.

Sono invece favorevole ad un drasticissimo aumento delle pene, oltre che alla certezza delle stesse. Ma tanto siamo in Italia il paese dove il popolo cojone si fa ammaliare dall'idea becera delle ronde e poi non s'indigna dell'impunità quasi assoluta imperante.

ben ci sta.


sono d'accordo con te...
un pò di "bastiglia" con tanto di chiave della cella buttata in mare non può che far bene, dato che il sistema carcerario di "rieducazione" è un paradosso.
intanto i mafiosi che sono in carcere continuano a gestire le loro attività, la droga gira fra i detenuti, il sistema italiano non punisce i criminali...non per niente mi ha un pò dato fastidio quando ho sentito che i politici della sinistra si stanno muovendo per "sensibilizzare l'opinione pubblica sulle dure condizioni di vita nelle carceri"... [SM=x535725]




8/21/2009 9:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 702
Registered in: 11/4/2006
Location: REGGIO CALABRIA
Age: 41
Gender: Male
Visconte
Re: Re:
=Morgoth Bauglir=, 21/08/2009 15.49:


non per niente mi ha un pò dato fastidio quando ho sentito che i politici della sinistra si stanno muovendo per "sensibilizzare l'opinione pubblica sulle dure condizioni di vita nelle carceri"... [SM=x535725]




sicuramente questi tizi si potrebbero occupare di cose piu importati ma molto peggio di questi tizi sono coloro che tranciano le gambe all investigzione sui delitti come per esempio limitando le intercettazioni.

8/21/2009 10:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 747
Registered in: 7/29/2008
Location: ROMA
Age: 33
Gender: Male
Visconte
ma i poveri mafiosi sono degli [SM=x535687] [SM=x535687] in confronto ai nostri membri del Governo [SM=x535691] [SM=x535691]

certe persone devono andare tutte nello stesso posto: [SM=x535697]
[Edited by Mashiminu 8/21/2009 10:34 PM]



banner ekm
8/22/2009 11:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Ecco, l'unica pena di morte che potrei apprezzare è il pubblico linciaggio di qualche pezzo grosso da parte del popolo. Questa va bene [SM=g27811]
10/23/2009 1:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,769
Registered in: 12/4/2006
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
Duca

Re:
LunaRossaTraiano, 19/08/2009 11.37:

Assolutamente contrario da sempre. Lo Stato è la società civile non possono degradarsi allo stesso livello dell'individuo colpevole.

Sono invece favorevole ad un drasticissimo aumento delle pene, oltre che alla certezza delle stesse. Ma tanto siamo in Italia il paese dove il popolo cojone si fa ammaliare dall'idea becera delle ronde e poi non s'indigna dell'impunità quasi assoluta imperante.

ben ci sta.



Ci sono reati per i quali "giustifico" la pena di morte. Mi interessa poco peraltro se c'è o non c'è: se qualcuno toccasse mia figlia per esempio, intendo stupratori pedofili, sia che ci sia sia che non ci sia la pena di morte poco mi interessa, cmq lo ucciderei io e molto lentamente.

Forse chi non ha figli non può capire. Chi li ha e non è d'accordo con me non mi sento di definirli più civili di me, non è una questione di civiltà secondo me.

Consiglio la visione di Lady Vendetta.


[Edited by Paolai 10/23/2009 1:23 PM]



10/23/2009 1:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,384
Registered in: 8/13/2008
Location: TORINO
Age: 28
Gender: Male
Conte
a proposito di morte, sapete che i pirla che si era iscritto a uccidiamo berlusconi su facebook ora si becca una denucnia?

Sapete quanto fà gola ora a quell'uomo? si sente giustificato e può usarla come arma e dire che è l'ennesima priova che lui "è la persona + perseguitata al mondo".

gli farei fare il giro della città a calci nel sedere a quello che ha creato quel gruppo...




Mi Vergogno di essere italiano.


Happiness only real when shared


Adesso, è ora di svegliarsi. Le persone al potere hanno fatto di tutto per essere certi che VOI foste perpetuamente ingannati e manipolati. La percezione della realtà della maggior parte delle persone, specie nel dibattito politico, non è autodeterminata. Viene impostata al pubblico in maniera penetrante e senza che nemmeno se ne renda conto. Voi potreste chiedervi come mai l'intero mondo culturale è saturato ovunque dall'intrattenimento dei mass media mentre il sistema educativo continua la sua discesa stupefacente da quando i governi hanno deciso di prendere il controllo e di sovvenzionare i sistemi scolastici pubblici. Quello che i governi pagano, lo ottengono. Una volta capito questo, bisogna guardare alle istituzioni scolastiche finanziate dai governi e vediamo il tipo di studenti e il tipo di istruzioni che vengono ottenute da queste scuole finanziate dai governi. La logica vi direbbe che se i risultati ottenuti in queste scuole non fossero all'altezza di quello che gli stati e i governi volevano ottenere allora lo cambierebbero. La conclusione è che i governi stanno ottendo ciò che avevano ordinato. Non voglio che i vostri figli siano troppo istruiti. Non voglio che voi pensiate troppo. Ecco perchè il nostro mondo è così pieno di divertimenti, mass media, spettacoli televisivi, parchi di divertimenti, droghe, alcool, e ogni tipo di intrattenimento per continuare a divertire le menti delle persone. Per evitare che voi intralciate la strada alle gente importante, pensando troppo. Fareste meglio svegliarvi e capire.


10/23/2009 3:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 272
Registered in: 3/31/2008
Location: LUCCA
Age: 103
Gender: Male
Nobile
Contrario perchè per un miserabile è la via più facile per andarsene....li vedo bene a spaccare pietre, pulire fosse ( lavori socialmente utili) ma in condizioni molto dure:
del tipo....'lenta agonia'
10/23/2009 5:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Re:
Sean Cappone, 23/10/2009 13.55:

a proposito di morte, sapete che i pirla che si era iscritto a uccidiamo berlusconi su facebook ora si becca una denucnia?

Sapete quanto fà gola ora a quell'uomo? si sente giustificato e può usarla come arma e dire che è l'ennesima priova che lui "è la persona + perseguitata al mondo".

gli farei fare il giro della città a calci nel sedere a quello che ha creato quel gruppo...


Furbi i 12.000 iscritti, che per gridare al mondo il loro astio verso Berlusconi si sono praticamente fatti schedare. Dove sono finiti i bei tempi con i riottosi muniti di passamontagna? [SM=g27823]
10/23/2009 7:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,384
Registered in: 8/13/2008
Location: TORINO
Age: 28
Gender: Male
Conte
ci sono ci sono, dico che sono dei deficienti perchè ora il silvio ne può approfittare per dire che la sua è una persecuzione e le sue misure sono + che sensate dato che qualche gg fà sè beccato la minaccia di morte da dei pupazzi pazzi che si chiamano gruppo combattente comunista o qualcosa del genere... idioti...




Mi Vergogno di essere italiano.


Happiness only real when shared


Adesso, è ora di svegliarsi. Le persone al potere hanno fatto di tutto per essere certi che VOI foste perpetuamente ingannati e manipolati. La percezione della realtà della maggior parte delle persone, specie nel dibattito politico, non è autodeterminata. Viene impostata al pubblico in maniera penetrante e senza che nemmeno se ne renda conto. Voi potreste chiedervi come mai l'intero mondo culturale è saturato ovunque dall'intrattenimento dei mass media mentre il sistema educativo continua la sua discesa stupefacente da quando i governi hanno deciso di prendere il controllo e di sovvenzionare i sistemi scolastici pubblici. Quello che i governi pagano, lo ottengono. Una volta capito questo, bisogna guardare alle istituzioni scolastiche finanziate dai governi e vediamo il tipo di studenti e il tipo di istruzioni che vengono ottenute da queste scuole finanziate dai governi. La logica vi direbbe che se i risultati ottenuti in queste scuole non fossero all'altezza di quello che gli stati e i governi volevano ottenere allora lo cambierebbero. La conclusione è che i governi stanno ottendo ciò che avevano ordinato. Non voglio che i vostri figli siano troppo istruiti. Non voglio che voi pensiate troppo. Ecco perchè il nostro mondo è così pieno di divertimenti, mass media, spettacoli televisivi, parchi di divertimenti, droghe, alcool, e ogni tipo di intrattenimento per continuare a divertire le menti delle persone. Per evitare che voi intralciate la strada alle gente importante, pensando troppo. Fareste meglio svegliarvi e capire.


10/24/2009 8:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 104
Registered in: 7/29/2009
Gender: Male
Nobile
Re: Re:
Paolai, 23/10/2009 13.19:



Ci sono reati per i quali "giustifico" la pena di morte. Mi interessa poco peraltro se c'è o non c'è: se qualcuno toccasse mia figlia per esempio, intendo stupratori pedofili, sia che ci sia sia che non ci sia la pena di morte poco mi interessa, cmq lo ucciderei io e molto lentamente.

Forse chi non ha figli non può capire. Chi li ha e non è d'accordo con me non mi sento di definirli più civili di me, non è una questione di civiltà secondo me.

Consiglio la visione di Lady Vendetta.




Bè vorrei vederti uccidere qualcuno Paolai, anch'io a volte sentendo qualche crimine odioso mi viene da dire che lo ammazzerei con le mie mani, però se ci pensi bene bene saresti capace di farlo seriamente? Guardare uno negli occhi mentre muore?
Nel caso dei pedofili la soluzione sarebbe molto semplice, un bel taglio nel posto giusto e ZAC! Poi si può pure lasciarlo libero (risparmiando sul carcere anche) in mezzo alla gente che tanto è inoffensivo. Sarebbe la soluzione ideale no? Pure un bel registro fotografico di chi commette reati gravi così le persone che ti riconoscono stanno all'erta.



____________________________________

Ut sementem feceris, ita metes
10/24/2009 10:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,769
Registered in: 12/4/2006
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
Duca

Forse non mi sono spiegato. Se qualcuno toccasse MIA figlia, si sarei in grado di ucciderlo senza nemmeno pensarci. Guardarlo negli occhi? SISI anche e non solo prima di cavarglieli.

Ribadisco, chi non ha figli forse non può comprendere.

Lady Vendetta, bellissimo film.
[Edited by Paolai 10/24/2009 10:18 AM]



10/24/2009 1:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,087
Registered in: 9/3/2004
Location: VICENZA
Age: 44
Gender: Male
Duca

Che discorsi Paolo, un conto è la vendetta personale che posso anche capirla in certi casi estremi, anzi sicuramente la capisco, un conto è istituzionalizzare la vendetta personale o peggio ancora quella di stato, questo sì a mio avviso è sintomo di scarsa civiltà.


Per non parlare poi dell'errore giudiziario, che capita eccome, tu sei romano e dovresti conoscere bene la storia di Giro Limoni...

Consiglio piuttosto la visione di "Dead Man Walking" con Sean Penn e Susan Sarandon sulla pena di morte (trattata in modo serio), un film bellissimo e davvero illuminante, tratto da una storia vera, superbamente recitato e dove sono considerati i punti di vista sia dei pro e che dei contro la pena di morte, lasciando allo spettatore trarre le proprie conclusioni. Tra i più bei film che abbia mai visto. [SM=g27811]
[Edited by LunaRossaTraiano 10/24/2009 1:12 PM]




10/24/2009 10:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,769
Registered in: 12/4/2006
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
Duca

BHè certo, la sicurezza della colpevolezza è una condicio sine qua non. In Lady Vendetta prima di dare il carnefice in pasto ai genitori gli si fa vedere il filmato di cosa il tizio aveva fatto ai loro figli. Ti assicuro che anche Lady Vendetta fa riflettere molto. E' inquietente come tutti i film di Park Chan Wook, anche se il migliore rimane semre Old Boy.
[Edited by Paolai 10/24/2009 11:04 PM]



10/25/2009 1:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,384
Registered in: 8/13/2008
Location: TORINO
Age: 28
Gender: Male
Conte
Re:
Paolai, 24/10/2009 10.16:

Forse non mi sono spiegato. Se qualcuno toccasse MIA figlia, si sarei in grado di ucciderlo senza nemmeno pensarci. Guardarlo negli occhi? SISI anche e non solo prima di cavarglieli.

Ribadisco, chi non ha figli forse non può comprendere.

Lady Vendetta, bellissimo film.




istinto di conservazione?




Mi Vergogno di essere italiano.


Happiness only real when shared


Adesso, è ora di svegliarsi. Le persone al potere hanno fatto di tutto per essere certi che VOI foste perpetuamente ingannati e manipolati. La percezione della realtà della maggior parte delle persone, specie nel dibattito politico, non è autodeterminata. Viene impostata al pubblico in maniera penetrante e senza che nemmeno se ne renda conto. Voi potreste chiedervi come mai l'intero mondo culturale è saturato ovunque dall'intrattenimento dei mass media mentre il sistema educativo continua la sua discesa stupefacente da quando i governi hanno deciso di prendere il controllo e di sovvenzionare i sistemi scolastici pubblici. Quello che i governi pagano, lo ottengono. Una volta capito questo, bisogna guardare alle istituzioni scolastiche finanziate dai governi e vediamo il tipo di studenti e il tipo di istruzioni che vengono ottenute da queste scuole finanziate dai governi. La logica vi direbbe che se i risultati ottenuti in queste scuole non fossero all'altezza di quello che gli stati e i governi volevano ottenere allora lo cambierebbero. La conclusione è che i governi stanno ottendo ciò che avevano ordinato. Non voglio che i vostri figli siano troppo istruiti. Non voglio che voi pensiate troppo. Ecco perchè il nostro mondo è così pieno di divertimenti, mass media, spettacoli televisivi, parchi di divertimenti, droghe, alcool, e ogni tipo di intrattenimento per continuare a divertire le menti delle persone. Per evitare che voi intralciate la strada alle gente importante, pensando troppo. Fareste meglio svegliarvi e capire.


Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

..:: Design by -Shrike- ::..
Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:32 PM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com