New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Vote | Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Regola NO CANNISTER: esperienze di gioco.

Last Update: 10/15/2007 12:28 AM
9/8/2007 11:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Battaglia Desaix-Raiola contro Caesar-Maximus

Bello scontro molto combattutto. Poco scambio iniziale di artiglieria anche per il nostro indietreggiare (paura eh) verso il bordo della mappa dove ci siamo arroccati a ridosso di un fossato che tagliava la mappa. Francesi terribili nonostante Raiola avesse distrutto a metà scontro gran parte delle loro artiglierie. A quel punto il cannister avrebbe fatto la differenza, e invece la vittoria è arrisa agli attaccanti che hanno saputo montare un attacco coordinato in linee composte, mentre io soprattutto ero preda della confusione e le nostre linee ne risentivano con sovrapposizioni sovente inutili e deleterie.

Test per me positivo.



Legio_Desaix

Legio CLAN


9/8/2007 5:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Registered in: 9/18/2004
Location: GENOVA
Age: 60
Gender: Male
Duca
Ordine della LunaRossa
Anche per me vale la stessa cosa.....
....come avrai notato, io avevo approfittao (ed anche Maximus) di una collinetta per posizionare le nostre art che potevano sparare a voi che eravate in posizione sopraelevata alla nostra durante il nostro attacco.
Facevano un fran bel danno.
Arex Bonaparte è riuscito a "fottermele" con una manovra che ha visto prima una finta con 2 cava rspinta dal sottoscritto, poi però riuscito con una teza sbucata assolutamene da sotto alla mia visuale evidentemente cn un lungo e paziente giro.
Pensavo ormai fossero al sicuro.
la vittoria ci ha arriso grazie alle riserve formate da Granatieri ( miei) e giovane Guardia (max).
Lanciati in un attacco nel ventre molle dell schieramento, hanno fatt9o la differenza in quel posto, sfondato e poi accerchiato il resto dell schieramento.
Io ho usato le art ij maiere asollutamente storica e con grande soddisfazione nel vedere da lontano i mkei uomini sparare oltre le miei linne ai miei avversari.
Una soddisfazione davvero grande.
La stessa cosa è avenuta nella seconda battaglia dove Malacarne ha preso il tuo posto e Max si è schierato con AreBonaparte.
Partita molto, molto diffice per noi attaccanti.
Loro attestai benissimom in una "quadrato" di collinette (Hundreg Hill ti dice niente?).
Mala assolutamente non in grado di offendere coi suoi piccoli (aveva i Portoghesi).
Io coi miei in inferiorità numerica.
oltretutto Ares Bonaparte muoveva benissimo e portava un pezzo da 12 alla mia Sx scortato dalla sua cava.
Provavo a fare qualcosa per soffuarglielo ma niente.
so pezzo mi impediva l'avanzata verso le line nemiche. Mi avrebbe preso di infilata.
Allora decido di avanzare prima con un buon numero di uomini da quella parte e mentre Ares raggiungeva Maximus che stava combattento con gli Inglesi a mazzuolare il povero mala.
Il risultato era quello sperato.
Anche se dovevo ritaerdare parechhio la mia avanzata, l'Ares doveva abbandonare le posizioni sulla mia Sx e potevo cos' vare avanzare anche la cava a difendere le miei linee.
Il Mala però è un tremenda difficoltà.
Io provo una carica coi Granatieri al centro dell'Ares. Avevo poche speranza, e sti stronzi, per un click di troppo, invece di corerre ...camminano.ùquando me en accrogo....sono gia molto provati e fuggono.
Mentre fortunatamente riesco a vincere lo scontro di cava alla mia SX anche con truppe di seconda linea e con quelle che avanzavano dall'estrema sx per minacciare il pezzo da 12 di Ares, le mie art da lontanissimo continuano a mietere vittime.
Ma il mala crolla e deve ritirarsi.
Con una manovra fulminea retrocede indietro aSx.
Ci ritroviamo a congiungerci vicino alle mie art che erano perse di mira dall'Inglese.
Appena in tempo le salviamo.
Due, tre salve, convincono Max a riordinarsi.
Mnetre il fronte si sta riformando, i granatieri ed altre truppe hanno la meglio su ares (napoli mi sembra avesse).
Ormai e solo questione di stare calmi.
Alla fine riusciamo a vincere una battaglia che sembrava persa.
ma davvero non avrei dato un soldo bucato per le nostre possibilità menter vedevo il Mala che sin ritirava con la coda fra leg gambe.
Grande manovra (non sempre resce) e grande battglia.
bella advevro.
E grazie al NO cannister.
Ne sono arciconvinto. [SM=g27811]






SONO UN LUNA ROSSA!... E PORTO L'INFERNO CON MEEE!!!

GRAZIE SHOGUN!!!


9/8/2007 6:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Non fare il timido...posta il replay della seconda [SM=g27834]
deve essere stata bella davvero.
Nella prima come hai visto ho provato comunque a far entrare le batterie in linea per vedere se sono decisive. Il risultato è invece soddisfacente, danni ne fanno ma niente di incredibile. Certo che i cannoni francesi sono terribili, mi piacerebbe sapere le stats loro comparate a quelli austriaci. Vero che noi eravamo molto più densi come formazioni e disposizione, ma vedevo comunque orrendi buchi nelle linee.

La prima impressione è che in effetti la giocabilità ne tragga giovamento. Vedremo col prosieguo dei test.

Però se mi consenti l'anomalia è non usare la mitraglia, non usarla.
Non è che storicamente fosse poco usata, lo era in maniera contenuta dai 12 pollici perchè questi stavano normalmente in batterie a lungo raggio con palle piene. Ma tutti gli altri la usavano eccome. Anzi sotto i 300 metri era d'ordinanza sparare a mitraglia (i francesi ne avevano di due tipi a palle grosse e piccole tipo moschetti).
Diciamo che antistorico sarebbe stato il vostro utilizzo delle art a colpire una linea di fronte alla vostra fanteria. Quelle dietro le truppe, anche se elevate, erano mal sopportate dalla fanteria davanti già lontane dalle truppe obiettivo, figurati quando a contatto di linee (normalemnte tra i 100 e 50 metri). Non appena le linee iniziavano lo scambio di fucileria l'artiglieria aveva cessato da tempo di sparare, solo quelle ai lati o frammiste ai battaglioni sullo stesso asse continuavano a sparare (a mitraglia ora).

L'aneddoto vuole ad esempio che a Lodi (dove Napoleone "comprese" che il destino riservava a lui grandi imprese) gli austriaci commisero l'enorme errore di seguire il regolamento caricando le bocche da fuoco a mitraglia quando con palle piene avrebbero devastato la colonna francese avanzante sul ponte. Vero che i primi ranghi crollarono a terra, ma l'impeto della colonna non fu fermato. Palle piene invece avrebbero provocato buchi pazzesci in profondità.

Il mio realismo soffre a eliminare questa opzione ma se il gioco ne guadagna in longevità e divertimento sono ben contento di farne a meno.



Legio_Desaix

Legio CLAN


9/8/2007 6:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Registered in: 9/18/2004
Location: GENOVA
Age: 60
Gender: Male
Duca
Ordine della LunaRossa
Se vuoi lo posto...ma non ti..
....aspettare niente di eccezioanle.
Ho notato, rivedendo il Replay, che amx con gli hilander a DX del mala e lo stesso mala, hanno disposto i loro uomini su 5 ranghi.
Rga..ricordiamci di metterli max su 4.....molto più realistico e permetteono le cariche avversarie, altrimenti improponiobili.
riguardo ai cannoni Franzosi.
Non so ..io non so. forse hanno stats legermente aggiori, ma davvero non saprei.
Bisognerebeb andare a vedere nelel stats del gioco.
Comquneu, riguardando il replay, quello della seconda, la nostra non l'ho ancora rivisto, ho notato anche fra i miei francesi buchi dicreti al fuoco delle art napoletaen.
Mi guarderò anche il replay della prima battaglia.
intanto ti posto il nostro..quello della seconda.
Noterai che è parecchio noioso fino allo scontro reale.
davevro nno sapevamo cosa fare e quel pezzo da 12 di binaparte mi impediva ogni movimento.
Alal fine, mentre lo arretrava, e visto che il Mala se la vedeva ormai col secondo, no avuto buon gioco ad avanzare e vincere il decisivo scntro di cava supprtata dalla fanteria. Cosa non effettuata da Bonapate.
Questo ci ha portato la vittoria.

Ecco il replay.

www.megaupload.com/?d=NSL2ID14

P:S:
Noterai che io ero sempre in leggero ritardo alla fine.
Avevo da recuperare alcuni reparti ed il mala sbraitava ora qui ora la mandandomi un pò nel pallone.
Infatti siamo corsi entrambi a difendeer le art e poi pensavo si spostasse lui lasciandomi il compito di difenderle.
Invece a Sx ci sono andato poi io e tutto mentre con le varie truppe sparse vincevo più di uno scontro qua e là. [SM=g27813]







SONO UN LUNA ROSSA!... E PORTO L'INFERNO CON MEEE!!!

GRAZIE SHOGUN!!!


9/8/2007 7:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 444
Registered in: 7/13/2007
Location: NAPOLI
Age: 31
Gender: Male
Barone
Complimenti a tutti, in quelle battaglie mi sono veramente divertito sopratutto nella 1, nella 2 ho avuto problemi di movimento delle cav (che si sno fatte pigliare dalla fanteria + cav francese) causa mouse di merda.
Devo cmq dire che pur essendo un giocatore molto meno esperto di voi, sin da quando gioco a ntw ho notato la forza superiore dei francesi (che io nn so usare), i quali hanno fanteria cannoni e cav superiore a quelle degli altri, insomma per contrastare la francia ci vogliono 2 fazioni molto forti e quindi per evitare che in campagna prevalga questa superiorita vi invito magari a formulare idee per limitarli.

Ed inoltre per quanto riguarda i cannoni francesi che dicono essere i piu forti, invito uno di voi a fare dei crash test cn me domani sera oppure se avete tempo fateli tra di voi (dato che io stasera nn ci sono).

Concludo dicendo che i crash si evitano notevolmente (anche nei 3v3) eliminando gli effetti in basso (tipo il fumo) e quegli effetti creati dai lordz che vengono inseriti a fine installazione.

Ps : da domani rimetto il nick RAIOLA, bonaparte nessuno riesce a scriverlo bene.
[Edited by raiola 9/8/2007 7:07 PM]



9/8/2007 7:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Registered in: 9/18/2004
Location: GENOVA
Age: 60
Gender: Male
Duca
Ordine della LunaRossa
Oltretutto..
...è troppo impegnativo.
Anche io, tornassi indietro, non mi Nikkerei più Caesar. ( non chiedemi di rinunciarvi. ormai è una mia secodna pelle).
Bonaparte è .....troppo.
Fai bene a restare..... anonimo. [SM=g27811]






SONO UN LUNA ROSSA!... E PORTO L'INFERNO CON MEEE!!!

GRAZIE SHOGUN!!!


9/8/2007 10:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Azz...a chi lo dici. Io prenderei un bel MASSENA che è facile per tutti.
Desaix è tutto una storpiatura, da Desa a Des, a Desaix (come è scritto), a Dése con l'accento sulla prima e. Però per un piemontese è facile visto che abbiamo molti nomi di paesi o cognomi che terminano in AIX, mentre comprendo che fuori sia difficile capire la pronuncia corretta francese che è DESE' .
Invidio Lechi, quello ha scelto un bel nick, un generale italico prode nelle armate napoleoniche e del Regno d'Italia, grande patriota fino all'unificazione.
[Edited by Leporello68 9/8/2007 10:09 PM]



Legio_Desaix

Legio CLAN


9/9/2007 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 454
Registered in: 7/8/2007
Location: VERONA
Age: 45
Gender: Male
Barone
nick a parte se vedete qualche italiano appassionato fate girare voce della campagna e del forum rtw italia, + siamo e + ci si diverte [SM=g27823]




9/9/2007 12:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 264
Registered in: 9/24/2004
Location: RIVOLI
Age: 51
Gender: Male
Nobile
Ordine della LunaRossa
a me sembra una buona regola quella dle no cannister, e'troppo potente in questo gioco.

Comprendo che sia antistorico non usarlo, ma in effetti in Ntw se usata bene la mitraglia è troppo micidiale, forse con truppe enormi...

Quello che non capisco e' il no holding position!

per quanto riguarda il game giocato con toni ho commesso un errore puerile a mettermi troppo in avanti, e sono stato preso di sorpresa dall'attacco inglese.
poi ho cercato di resistere fino all'arrivo di toni con i portoghesi che provavo per la prima volta.
Devo dire che si sono comportati bene, soprattutto la fanteria di linea che ha un ottima potenza di fuoco. Mancano pero di artiglieria, son messi come gli inglesi direi, con meno cava comunque passabile.
non e' stato un gran game direi, con errori da una parte e dall'altra, maggiori delle buone azioni.. [SM=g27827] ,
Io comunque dopo 5 mesi di inattivita sono arrugginito come un ferrovecchio [SM=x535688]
continuo a pensare che su quella mappa si possa attaccare solo a sinistra, ieri era veramente impervia da quella parte.
Siamo stati attaccati e siamo passati difensori, vincendo, ma eravamo noi che avremmo dovuto attaccare [SM=x535679]



9/9/2007 11:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Registered in: 9/18/2004
Location: GENOVA
Age: 60
Gender: Male
Duca
Ordine della LunaRossa
Stasera una partita ma in 6 no Krasch..
....forse eprchè eravamo io Desai e Maximus (Host) vs 2 Strangers??
Comuqnue hanno acecttao la regopla no canister.
E ne è uscita fuori una bella aprtita davevro.
é iniziata benissimo...per loro. lol.
Io e Desaix a Dx vs Fra e Olandese. Io Spa e Desaix Austriachi.
Al via vengono all'attacco di corsa.
Desaix si fa prendere dal panico ed ordian la ritirata.
Ci riposiaioniamo e ne viene fuori uan belal aprtiota giocata dai nostri 2 avversari davevro molto bene.
Non stioa descriverla. ma davvero bella.
Purtroppo ad um ecrto punto l'Olandese se ne va (non crasch, proprio se ne va)
Resta davou con l'esercito olandese.
Vince davvero bene.
Bravo davevro.
Io ho cappellato perchè l'avversario di Max riesce a mandare 2 cava pesanti a predere le mia art chje lavoravano bene (così come le loro che erano posizionate in retrovia su piccole alture).
E non riesco a seguire entrambi i fronti.
Coi carabinieri davou apre un varco e fa massacri.
Nientre li ferma.
Truppe esauste e decimate...non possono resistere ad uan cariuca di freschi Carabinieri.
Vabbè basta.
finisce che vinciamo perchè Max vince a mani basse di là con l'altro Francese (che oltretuto quando ormai è alla frutta se ne va pure lui...Davou li ha maledetti).
Un bravissimo a Davou che resta fino alla fine omnorando la partita e giovando davvero bene.
Se lo vedete in Lobby...fategli i complimenti. [SM=g27811]






SONO UN LUNA ROSSA!... E PORTO L'INFERNO CON MEEE!!!

GRAZIE SHOGUN!!!


9/9/2007 11:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Mi sono appena visto il replay. Senza nulla togliere a Davout (bravo ma discretamente presuntuoso alla moda Grognard) ho notato che in realtà Blucher ha mandato 4 battaglioni a rinforzo dell'olandese e la sua cav pesante a rompere le tue art. Chiaro che poi contro Maximus si sia trovato in grande difficoltà. Quando l'olandse ha rushato muovendo tutto avanti ho avuto paura di perdere le art avanzate per questo ho fatto retromarcia. Avevo la mia fanteria bella distante e temevo di non arrivare. Poi vedevo anche il francese avanzare a destra. Non penso di aver sbagliato a chiamare la ritirata perchè vedevo pure arrivare altra fanteria sul lato sinistro che era quella mandata da Blucher.

Comunque veramente complimenti a Caesar e Maximus. Si sa sempre su chi contare. Certo se l'olandese non fosse scappato la vedevo grigia.
C'è molto da imparare da parte mia. Quello che più mi rimprovero è perdere la calma e incominciare a fare errori uno dietro l'altro. Quando ho rimproverato Caesar di tenere 4 battaglioni in mezzo non avevo visto le cariche dei carabinieri di Blucher al centro. Chiedo venia, mi sentivo abbandonato contro il mondo intero. [SM=g27828]



Legio_Desaix

Legio CLAN


9/10/2007 1:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Registered in: 9/18/2004
Location: GENOVA
Age: 60
Gender: Male
Duca
Ordine della LunaRossa
ma che dici....io ho aftto un post...
....davevro senza nessuna vena polemica [SM=g27811] .
Davvero...il riferimento al panico...voelva essere solouna "boutasde" storica.
Vedere arrivare addosso 2 esercit e qualcosa di più....non è uno scherzo.
Io, piuttosto, non sono mai entrato in battaglia.
Mi sembrava senpre di essere sul mimento di poter fare qualcosa, ma quel momento non arrivava mai.
Quando finalmente mi sembrava di potere avanzare con le mie linee, mi sono visto minacciare le art con la cava lontanissima.
Ho distaccato subito i 3 Granatieri (erano fermi di riserva per respingere o fare una carica appena se ne fosse presentata l'occasione), che erano i reparti più vicini (oltretutto la Cava che arriva aerano Carabinieri. Non so se "sono stato spiegato"). Mi piangeva il cuore farlo, ma la cava era davevro lontana in quel momento.
Le ho poi dovute richiamate per aiutare li Granatieri aggirati a respingere l'attacco alle art.
Davvero non mi soon mai sentito della partita.
Però la manovra di ritirata mi è piaciuta un sacco.
Godevo a vedere i reparti che si muovevano in ordine di frontealla massa cge arrivava e voltarmi ed osservare i tuoi reparti lasciati dietro a coprire la ritirata...hi avuto un orgasmo mentale. Ti assicuro. [SM=g27811]






SONO UN LUNA ROSSA!... E PORTO L'INFERNO CON MEEE!!!

GRAZIE SHOGUN!!!


9/10/2007 3:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Infatti tranquillo Caesar che così l'ho inteso. Ma conosco i miei limiti e sono il primo a denunciare i miei errori quando nella tranquillità del replay rivedo le manovre. E fidati che le mie di ieri facevano pena...se tu non sei mai entrato in partita io non mi sono nemmeno loggato allora [SM=x535696]
Ho lasciato martellare la mia cavalleria pesante in due occasioni senza utilità. Alla fine non è servita al compito cui è destinata e infatti il francese ha rotto il mio fronte.


Invidio molto un Maximus che lavora serenamente e non si fa prendere dalla fretta...e infatti alla fine ha fatto bene anche se in superiorità netta a non cedere all'impulso di cariche per far contenti me e il francese che aveva tutto da guadagnare.



Legio_Desaix

Legio CLAN


9/10/2007 8:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 454
Registered in: 7/8/2007
Location: VERONA
Age: 45
Gender: Male
Barone
Re:
Leporello68, 10/09/2007 15.51:

Infatti tranquillo Caesar che così l'ho inteso. Ma conosco i miei limiti e sono il primo a denunciare i miei errori quando nella tranquillità del replay rivedo le manovre. E fidati che le mie di ieri facevano pena...se tu non sei mai entrato in partita io non mi sono nemmeno loggato allora [SM=x535696]
Ho lasciato martellare la mia cavalleria pesante in due occasioni senza utilità. Alla fine non è servita al compito cui è destinata e infatti il francese ha rotto il mio fronte.


Invidio molto un Maximus che lavora serenamente e non si fa prendere dalla fretta...e infatti alla fine ha fatto bene anche se in superiorità netta a non cedere all'impulso di cariche per far contenti me e il francese che aveva tutto da guadagnare.




non capisco perchè l'olandese abbia quittato, e non capisco nemmeno perchè anche il mio diretto contendente abbia lasciato senza provare a resistere, le cose per noi si erano messe male se avesse aspettato l'alleato forse la partita non finiva così...

la fretta è una cattiva consigliera, nonostante la superiorità apparente c'era una valle fangosa in mezzo e avevo l'esercito esausto, se fossi arrivato di corsa dal francese nonostante la superiorità di fuoco c'era il rischio di veder andare in rotta le unità...

infatti la provocazione di Davout sperava in un mio eccesso di sicurezza, io invece volevo massacrarlo con calma, e così è stato... [SM=x535691]




9/12/2007 10:15 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Ieri un doppio Maximus e io contro Ce e Greenrifle.
La perdita delle artiglierie del Ce hanno compromesso le loro carte, da quel momento le nostre sulla collina hanno seminato incontrastate distruzione nelle file austriache.

Il mio dubbio con questa regola no cannister è se, nel caso di posizione elevata del difensore, l'attaccante abbia chances minime di sfondare. La mia proposta sarebbe di dare all'attaccante 200 fiorini in più, un bonus che lo indennizzi dal dover muovere mentre il difensore può tranquillamente scegliere la posizione migliore dell'artiglieria.



Legio_Desaix

Legio CLAN


9/12/2007 10:55 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 431
Registered in: 9/3/2006
Location: ROMA
Age: 67
Gender: Male
Barone
Sicuramente avreste vinto pure se stavate voi in attacco ma certo io mi sono trovato in una posizione senza via di uscita ,non trovavo un buon appostamento per i miei cannoni che comunque mi facevo fregare mentre ero intento in altro movimento .Da li sono arrivato debilitato sulla collina dove non so come ho tenuto testa alla cav francese avversaria ma le truppe erano ormai quasi dimezzate dai cannoni nemici che se ne stavano belli tranquilli sulla comoda collina. Sicuramente la mappa condizione abbastanza, forse alcune andrebbero proprio cancellate !!






9/12/2007 11:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,103
Registered in: 9/18/2004
Location: GENOVA
Age: 60
Gender: Male
Duca
Ordine della LunaRossa
Re:
Leporello68, 12/09/2007 10.15:

Ieri un doppio Maximus e io contro Ce e Greenrifle.
La perdita delle artiglierie del Ce hanno compromesso le loro carte, da quel momento le nostre sulla collina hanno seminato incontrastate distruzione nelle file austriache.

Il mio dubbio con questa regola no cannister è se, nel caso di posizione elevata del difensore, l'attaccante abbia chances minime di sfondare. La mia proposta sarebbe di dare all'attaccante 200 fiorini in più, un bonus che lo indennizzi dal dover muovere mentre il difensore può tranquillamente scegliere la posizione migliore dell'artiglieria.



Questa idea è un oò che mi frulal per la testa.
Enon mi spiace affatto.
C'è il rischio però di dover dare all'attaccante 200 fiorini (o quanto si vedrà, ma penso ceh 200 siano più che sufficienti) senza che poi ci sia efefttiva penalità effettiva di terreno.
E' anche vero che le mappe che non danno reale vantaggio al difensore sono poche e, con l'esperienza si elencano e, o non si hostano, o si hostano senza penalità al difensore.
Io voto per si ad un bonus di 200 euros all'attaccante. [SM=g27811]








SONO UN LUNA ROSSA!... E PORTO L'INFERNO CON MEEE!!!

GRAZIE SHOGUN!!!


9/12/2007 11:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 444
Registered in: 7/13/2007
Location: NAPOLI
Age: 31
Gender: Male
Barone
Io voto no.
Diciamo che la per me l'attaccante ha il dovere di scegliere la posizione a lui favorevole e cercare di conquistarla ora se questo comportera un paio di salve o no è solamente bravura dell'attaccante, quindi considero intuile un bonus di 200.



9/12/2007 11:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 431
Registered in: 9/3/2006
Location: ROMA
Age: 67
Gender: Male
Barone
Io credo che i 200 fiorini in più all'attaccante non servino a molto,poche cannonate del difensore e ... addio 200 f.,a mio avviso basterebbe non hostare su mappe palesemente favorevoli al difensore, per fare questo certo bisogna conoscerle bene e sopratutto ricordarsele [SM=g27818]






9/12/2007 12:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 981
Registered in: 9/29/2006
Location: TORINO
Age: 52
Gender: Male
Visconte

Scrivo due righe ancora sul cannister perchè leggevo che Maximus ieri ne sminuiva l'effettivo utilizzo storico.

Una premessa: quello che vediamo sui giochi è sovente se non sempre esagerato dalla facilità di tiro e movimento. Teniamo a mente che una batteria aveva bisogno di spazio per dispiegarsi, tanto spazio se rapportato a come sono dipinti i cannoni nei giochi, senza cassoni munizioni e traino. Una batteria medio/leggera di 6/8 cannoni poteva arrivare a 80/100 metri di larghezza per 100 di profondità. Anche considerando che i cassoni delle seconde linee (nelle pesanti si arriva fino a tre linee di cassoni) sovente seguivano dopo, dobbiamo comunque accettare una profondità minima di 50 metri. Per questo lo spiegamento giusto a un metro dalla linea di fanteria è un non senso. Le artiglierie stavano davanti alle linee prima di una battaglia (pensiamo ad Eylau, A Waterloo, a Talavera, a Borodino insomma a quasi tutte le battaglie) con lo scopo di ammorbidire le difese e le linee nemiche prima dell'assalto della fanteria.
In questi casi si tratta quasi sempre di gran batterie di 20 e più cannoni difficilmente caricabili frontalmente.
Erano però batterie sovente stabili che non muovevano nel corso della battaglia se non per ritirarsi o avanzare all'unisono in tutta tranquillità.
Ma leggendo i resoconti storici una cosa è chiara: batterie di cannoni non avanzano quasi mai davanti alla fanteria che attacca, sono sempre sui lati, intercalate tra unità o a supporto dietro.

Per questo un Traiano penso non riesca apprezzare questo mod, perchè non permette di implementare le vere tattiche del perioodo, ma solo una approssimazione delle stesse. Infatti nel gioco le unità hanno mira laser, possono sparare con margini di errore bassissimo su questo o quello. Nella realtà il fuoco era di area non di bersaglio singolo. Anche la fanteria sparava normalmente su tutto il fronte e così l'artiglieria.

Tutto questo per dire che non è il cannister troppo forte nel gioco, ma il movimento dell'artiglieria ad esserlo, il chè porta a un uso spregiudicato della stessa. In pratica avanzare con i cannoni in mezzo (come attuato da molti nel gioco) sarebbe stato impossibile per la fanteria, o muoveva uno o l'altra pena il disordine più totale. E quando muoveva la fanteria, l'artiglieria taceva fino a che non vi era nessun pericolo di far perdite amiche.

Ma il cannister era usato sempre sotto una certa distanza e infatti se guardiamo la composizione dei cassoni munizione la percentuale palle piene/cannister medio/cannister fine è più o meno la stessa.
Solo se il nemico avanzava in colonne profonde erano usate le palle piene, viceversa la mitraglia, ma non a 100 metri, già a 300 per i leggeri e 400 per le batterie pesanti. Si comprende come per usare una mitraglia a 300 metri davanti non dovessero esserci fanti nei paraggi per evitare perdite amiche.

La scala è anche importante per capire i limiti di implementazione storica: ci sono due possibilità. O vederla come 1:1 quindi lo scontro sarebbe un paio di reggimeti per parte di fanteria con un reggimento di cavalleria a supporto (4/5 squadroni) e cannoni reggimentali 2 per battaglione. In questo caso però i 12/9 pollici non c'entrano proprio e dovrebbero essere bannati.
Oppure vederla in scala 1:5 allora tutto ha molto più senso, a partire dal campo vasto di battaglia, alle batterie da 12, alle diverse omposizioni di cavalleria e fanteria. questa per me la chiave di lettura corretta.

In questo caso nel gioco una batteria di 2 cannoni ne rappresenta circa 6/8 reali. Per questo il cannister non è troppo forte in termini di potenza di fuoco. Schierare nel gioco 4 batterie a cannister equivale a quello che senarmont fece a Friedland: 36 cannoni che avanzavano su un fronte vasto (immagino circa 400 metri) e profondo 100 a spazzare davanti tutto quello che c'era sparando a mitraglia fino a 100 metri (le fonti dicono 50 ma ritengo esagerato). Come si vede tale tattica era storicamente implementabile. Senza mitraglia una batteria del genere sarebbe stata distrutta, mentre in realtà impediva anche ai moscerini di avvicinarsi. Quello che nel gioco è eccessivo sono a mio avviso la mobilità e la densità di spiegamento che permettono di ammassare 4 batterie anche davanti ad un solo battaglione ottenendo una concentrazione esagerata.



Legio_Desaix

Legio CLAN


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

..:: Design by -Shrike- ::..
Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:20 PM. : Printable | Mobile - © 2000-2021 www.freeforumzone.com